AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE A CONSULENTE LEGALE

AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE A CONSULENTE LEGALE

AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO

DI INCARICO PROFESSIONALE A CONSULENTE LEGALE

 

Il Comune di Albonese (PV) intende conferire un incarico professionale ad un consulente legale che dovrà svolgere la propria attività di consulenza ed assistenza in ambito giuridico a favore dell’Amministrazione comunale (sono esclusi dall’affidamento oggetto del presente avviso gli incarichi legali di costituzione in giudizio).

 

  1. Oggetto dell’incarico

 

L’incarico è finalizzato alla prestazione di attività di consulenza ed assistenza giuridico legale in relazione all’attività istituzionale dell’Ente, con la finalità di fornire un supporto tecnico, di tipo continuativo ed altamente qualificato, sulle seguenti tematiche:

-           organizzazione e funzionamento delle Amministrazioni pubbliche;

-           Personale e contenzioso;

-           procedimenti amministrativi;

-           contratti pubblici (appalti, concessioni, leasing immobiliare, project financing etc.);

              ambiente;

-          Urbanistica/edilizia privata;

-          servizi pubblici (trasporti, rifiuti, servizio idrico integrato etc.);

 

  1. Competenze e requisiti per la selezione

Ai partecipanti sono richiesti a pena di esclusione:

  • laurea in giurisprudenza;
  • iscrizione all’Albo degli Avvocati;
  • esperienza qualificata nei settori di interesse dell’Ente evidenziati all’art. 1.

 

  1. Modalità di svolgimento dell’incarico

 

Le prestazioni per attività di consulenza ed assistenza giuridica potranno svolgersi sull’intero

territorio comunale o, in caso di trasferte autorizzate, anche al di fuori di esso e consisteranno principalmente:

  • nella redazione di pareri scritti o memorandum in ordine alle problematiche giuridiche

            che vengano, di volta in volta, in evidenza;

  • nell’assistenza e collaborazione alla redazione, revisione ed aggiornamento, per i

            profili di carattere giuridico e legale, di atti, regolamenti, contratti e documenti funzionali     

            all’operatività dell’Ente;

  • nel supporto agli incontri di natura tecnica che si rendessero necessari per affrontare questioni di carattere giuridico;
  • nell’approfondimento legislativo, dottrinale e giurisprudenziale sulle specifiche tematiche di volta in volta richieste;

 

  1. Durata e compenso dell’incarico

 

L’incarico decorrerà dalla data di efficacia della determinazione di conferimento dell’incarico ed avrà scadenza al 31 dicembre 2010.

Il compenso previsto per l’anno 2010 è determinato nell’importo massimo di  € 3000,00 più oneri ed accessori di legge

 

  1. Modalità di presentazione della domanda e di conferimento dell’incarico

 

Gli interessati dovranno far pervenire all’Amministrazione comunale, entro e non oltre il termine di cui al successivo art. 6, apposita domanda di partecipazione alla selezione in oggetto, includendo:

  1.  il proprio curriculum vitae, in lingua italiana, completo di titoli, esperienze professionali, responsabilità e funzioni ed ogni altro elemento che il candidato ritenga utile ai fini della valutazione;
  2.  dichiarazione relativa al  compenso richiesto  per l’anno 2010

 

Nella domanda di partecipazione dovrà essere indicato il recapito da utilizzare per eventuali,comunicazioni. La domanda di partecipazione, redatta in carta libera, dovrà essere datata e sottoscritta in originale. In caso di professionisti che operano in forma associata, dovrà essere individuato il responsabile dello svolgimento dell’incarico.

La selezione avverrà attraverso  la valutazione e l’esame comparativo:

  •  del curriculum vitae dei candidati , finalizzata ad accertare la congruenza tra le competenze

professionali dei proponenti ed il profilo richiesto;

  •  del ribasso offerto sul  compenso massimo previsto al precedente punto 4 del presente bando

 

A seguito della valutazione di cui sopra, si procederà, con apposita determinazione al conferimento dell’incarico.

Si precisa che con il presente avviso non è posta in essere alcuna procedura concorsuale e non sono previste graduatorie, né attribuzione di punteggi; l’Amministrazione si riserva la facoltà di procedere ad affidamento anche in presenza di una sola offerta ritenuto valida, di revocare il presente avviso o di non procedere, a suo insindacabile giudizio, al conferimento dell’incarico.

 

6. Termini di presentazione

 

I soggetti interessati dovranno far pervenire la domanda di partecipazione e la relativa documentazione in busta chiusa, recante l’indicazione del mittente e la dicitura “Selezione per consulente legale”, indirizzata al Comune di Albonese , entro il termine perentorio delle ore 12.00 del giorno 18 marzo 2010.

Nella domanda di partecipazione, debitamente sottoscritta, dovranno essere riportate le seguenti dichiarazioni

-      essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea;

-      godere dei diritti civili e politici;

-      non avere riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali in corso;

-      essere in possesso dei requisiti culturali e professionali richiesti nell’avviso.

e dovrà essere corredata dai seguenti allegati:

Fotocopia di un documento di identità del sottoscrittore;

Curriculum vitae-professionale descrittivo dei requisiti richiesti

Dichiarazione relativa al  compenso richiesto  per l’anno 2010 (e del relativo ribasso) in cifre ed in lettere

 

 

Il recapito della documentazione potrà essere effettuato personalmente o a mezzo posta (compresa la posta celere). In caso di spedizione a mezzo posta, non farà fede la data del timbro postale, ma esclusivamente la data di ricezione della busta entro il termine indicato (il recapito entro il termine indicato rimane quindi ad esclusivo rischio del mittente).

In caso di consegna diretta, questa potrà avvenire presso gli Uffici del Comune dal Lunedi’ al Sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00

il martedì ed il giovedì anche dalle ore 14,30 alle ore 17,00

La selezione potrà avvenire anche in presenza di una sola domanda, purché risponda ai requisiti del presente avviso

Responsabile del procedimento è il Segretario comunale

Per eventuali informazioni, si prega di contattare gli uffici del Comune ai recapiti telefonici 0384 52012.

Il presente avviso è reperibile presso l’Albo Pretorio del Comune di Albonese e sul sito istituzionale del comune di Albonese

7. Tutela della riservatezza

 

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”)

si informano gli interessati che i loro dati personali saranno utilizzati dall’amministrazione comunale esclusivamente per lo svolgimento della presente selezione e per la gestione della collaborazione che eventualmente dovesse instaurarsi in esito ad essa. I dati saranno trattati anche con l’ausilio di mezzi elettronici. Sono riconosciuti ai partecipanti i diritti di cui all’art. 7 del medesimo decreto legislativo.

Titolare del trattamento è  il Comune di Albonese, in persona del suo legale rappresentante.

 

Albonese, 3/3/2010

 

 

 

Il Responsabile del procedimento

IL SEGRETARIO COMUNALE

DOTT.SSA ANTONIA SCHIAPACASSA